Fenton, un grande pioniere

La storia della fotografia prende le distanze dal vero essendo ricca di pittoresco e di finzione; molto di questo pittoresco è stato prodotto negli studi fotografici, in quella che fu la finta istantaneità. Un esempio chiarissimo lo abbiamo con alcune immagini di Roger Fenton. Studiò pittura a Parigi dove conobbe il fotografo Gustave Le Grey che collaborava anch’egli con Delaroche. Di ritorno in Inghilterra decise di perfezionarsi nella fotografia. Fondò nel 1853 la Royal Photographic Society e nel 1854 cominciò a fare fotoritratti per la famiglia reale.

Nel 1855 fotografò la guerra di Crimea; il conflitto coinvolgeva da una parte la Russia e dall’altra la Turchia, la Francia, l’Inghilterra, e il regno non ancora italiano dei Savoia. Di fronte a questa situazione, per far fronte al malcontento popolare, la casa reale inglese promosse una spedizione fotografica, affidandola proprio a Fenton, che partì con un’attrezzatura che escludeva l’istantaneità, ragion per cui il soggetto doveva necessariamente collaborare con il fotografo rispettando i tempi di posa. In missione ufficiale, non fotografò che gli aspetti accettabili della guerra, quindi non soldati morti , né feriti o malati, bensì riprese generali che preparavano piani di battaglia, ufficiali e soldati che sonnecchiano. Fenton ha volontariamente fotografato la guerra con l’intento di difendere la politica del suo paese, e pertanto non ha mostrato gli aspetti più atroci. È anche evidente che tenuto conto del materiale utilizzato, il pesante mezzo fotografico, le lastre di vetro, ecc. non potesse lavorare che prima o dopo i combattimenti, e fuori della portata del nemico.

fenton c

fenton3

Il fotografo affrontò in seguito degli studi di genere basati su una visione romantica della vita nel mondo dell’Islam, realizzando una serie di immagini orientali, tutte inscenate fra le pareti dello studio di Londra, come ad esempio la famosa Odalisca seduta. Nel 1862 abbandonò la professione di fotografo, vendendo la propria attrezzatura. Morì a Londra nel 1869.

 

Fu in seguito riconosciuto dagli storici dell’arte come un grande pioniere della storia della fotografia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...