Le donne di Flora Borsi

“Non mi piace la realtà; voglio fingere! La fotografia è il mezzo perfetto per me esprimere i miei sentimenti e creo le mie visioni “

Tra le artiste donne talentuose, che usano la fotografia come mezzo di ricerca e di comunicazione, troviamo Flora Borsi. Artista ungherese che attraverso la fotografia e la sua successiva manipolazione da libero sfogo alle proprie sensazioni. L’istinto primordiale che la ispira è la volontà di espressione di concetti attraverso il sogno. Il suo scopo è quello di esaltare le diversità e le fragilità attraverso immagini forti e dirompenti.

Le prime opere di fotografia erano collage, in seguito si dedica alla creazione di fan art di musicisti che amava. Quello che era iniziato come un hobby ha generato sempre di più un forte bisogno di comunicare. Con la sua passione per i ritratti,  e il suo abbondante uso di textures e colori, il suo lavoro unisce moltissimi elementi tipicamente femminili. Le donne sono mostrate in un complesso mosaico: forti e senza paura, vulnerabili, trasformate in mostri o intrappolate.

Mescolando fotografia e pittura, la fotografa Flora Borsi ha creato Iréel, una serie di ritratti sensuali e istintivi, compiuti attraverso un pannello di vetro sul quale applica delle pennellate di colore, creando un effetto che sembra coprire e scoprire, evidenziando un contrasto nel significato e allo stesso tempo una fusione tra le due tecniche.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...